Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, Brevi utilizza cookie di sessione e di riconoscimento carrello nella nostra sezione ecommerce. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti il loro impiego. Chiudi | Info
Torna alla home-page Italiano English
Profilo societario Marchi distribuiti Cash & Carry Winblu Notizie Diventa cliente Job Contattaci

Distributore di fiducia!

Chi siamo

Area rivenditori

E-Commerce  

Diventa cliente
Password persa?

La storia

La "Brevi" viene fondata a Bergamo nel 1983, su iniziativa di Giambattista Brevi e della moglie Tiziana D'Alfonso. L'azienda nasce come Concessionario di Registratori di Cassa Olivetti, per poi ampliare la propria offerta ai personal computer prodotti dalla casa di Ivrea. Nonostante un trend di crescita, che da subito lo vede affermarsi in ambito locale, Brevi intuisce gli orizzonti limitati della dimensione di Concessionario e - parallelamente - le grandi potenzialità del mercato hardware, dal sistema assemblato alla componentistica e alle periferiche. Con una svolta coraggiosa, alla fine degli anni 80 la società abbandona l'orbita Olivetti e intraprende con decisione la strada della commercializzazione di materiale hardware e personal computer assemblati in proprio; dapprima nelle vesti di semplice rivenditore al dettaglio, successivamente come vero e proprio Distributore. E' in questa dimensione che l'azienda effettua il salto di qualità definitivo, evolvendo in Società per Azioni e registrando un'impetuosa crescita del fatturato.
Nel corso di questi anni, l'incremento delle vendite si accompagna ad una politica di acquisizioni e di alleanze commerciali con una serie di società operanti a livello regionale o locale, con le quali Brevi stringe importanti partnership basate sul semplice accordo di fornitura e/o sull'acquisto di quote societarie, detenute dalla Brevi stessa o - a titolo personale - dai suoi Soci. Si forma cosÌ il "Gruppo Brevi", una vasta rete di terminali commerciali e di punti vendita all'ingrosso (cash&carry) presenti sul territorio, sia di proprietà che collegati.
Un processo di crescita per linee esterne che si completa nei primi anni del 2000, seguito negli anni successivi da una fase di riorganizzazione e razionalizzazione dei diversi assett, che vengono ridefiniti, dismessi o integrati con le strutture preesistenti per sviluppare la massima sinergia commerciale all'interno di un unico soggetto coeso, Brevi Spa. Parallelamente, l'azienda si evolve progressivamente da società specializzata soprattutto in prodotti di importazione e no-brand a Distributore di prodotti di marca, stringendo rapporti di partnership diretta con tutti i più importanti player nazionali ed internazionali e diventandone cosÌ interlocutore privilegiato per il mercato italiano.
Nel 2004 l'azienda si trasferisce a Grassobbio, nell'immediata periferia di Bergamo: un immobile di nuovissima costruzione che apre all'azienda nuovi orizzonti competitivi, grazie all'incremento nelle capacità di stoccaggio (oltre 5000 metri quadrati di Magazzino) e al potenziamento dell'efficienza delle funzioni logistiche.
Nel 2007 Brevi taglia il prestigioso traguardo dei 10.000 clienti attivi su base annua, segno incontrovertibile del livello di penetrazione raggiunto dall'azienda sul Canale IT.
Nel corso del 2008 Brevi festeggia i 25 anni di attività ed attiva una Business Unit dedicata al Canale Retail, in particolare GDO/GDS, nella logica di sviluppare una presenza significativa anche su questo mercato, in maniera complementare e sinergica al core business rappresentato dal canale IT tradizionale.

Negli anni successivi il percorso di crescita prosegue con l'apertura di nuove sedi sul territorio, sia di proprietà che attraverso la formula di Agenzia, nonchè con la valorizzazione della rete già esistente, ovvero trasferendo alcune delle proprie unità commerciali in sedi più ampie, funzionali e prestigiose. Citiamo fra queste le filiali di Peschiera Borromeo, Nova Milanese e Roma. Nel 2011 Brevi apre anche in Sardegna, con l'inaugurazione di 2 nuovi cash&carry che ereditano le strutture e il personale di pre-esistenti realtà "storiche" dell'IT isolano.
Siamo su Facebook!